Demo

Padri e maestri mi chiedono: "Che cos'è l'inferno?". Ed è così che io lo definisco: "La sofferenza di non poter più amare". Un'unica volta, nell'infinito dell'essere non misurabile nel tempo e neppure nello spazio, è stata data a un essere spirituale, con la sua apparizione sulla Terra, la possibilità di dire a se stesso:" Io sono e io amo". Un'unica volta, una volta soltanto, gli è stato dato un attimo di amore attivo, vivo (...)"

- Fedor Dostoevskij -
Welcome 200GBP Bonus at William Hill here.

Latest News

No items found.